La sessione di Londra. L’ora del Big Ben

La sessione di Londra.

La sessione di Londra. L’ora del Big Ben

Quando i traders del mercato asiatico, a poco a poco, finiscono il loro lavora e si preparano a dormire, le loro controparti europee stanno prendendo in mano il testimone della della staffetta del mercato forex e iniziano la loro giornata lavorativa. Questo accade di solito dalle 7:00-8:00 GMT del mattino. La sessione di Londra si affievolisce gradualmente a 16:00-17:00 GMT del pomeriggio. Come con la sessione di Tokyo, la sessione di Londra comprende non solo l’attività di trading nel Regno Unito, ma il commercio europeo nel suo complesso. Ci sono alcuni centri economici in Europa oltre al London (Amsterdam e Francoforte, per esempio), ma succede che, storicamente, Londra è diventata il centro commerciale ed economico più grande e movimentato d’Europa.

Come già sappiamo, la sessione di Londra è al primo posto tra gli altri, in termini di volume di trading.Secondo la Banca dei regolamenti internazionali (BRI) , il commercio a Londra ha rappresentato il 36,7% del totale generale, facendo di Londra il più importante centro mondiale per lo scambio di valuta estera.

A causa della posizione dominante di Londra nel mercato, il prezzo quotato di una determinata valuta è di solito il prezzo del mercato di Londra, come lo dimostrano diverse statistiche.
in primo luogo c’è da considerare che dal momento che i principali eventi di cronaca, dati macro, rilasciati durante questo periodo, generalmente toccano le valute europee (EUR, CHF, GBP) e di conseguenza la negoziazione delle principali coppie (EUR / USD, GBP / USD, USD / CHF , USD / JPY), sembra molto logico.

In secondo luogo, la sessione di negoziazione di Londra si sovrappone a quella di Tokyo per un po’, il Yen potrebbe essere fortemente volatile durante quel periodo, soprattutto all’inizio della sessione di Londra. Tali coppie come GBP / JPY, EUR / JPY potrebbero essere davvero molte attive, anche se lo spread del bid / ask applicato dai brokers sarà maggiore.

Le croci europee (EUR / CHF, GBP / CHF) mostrano anche un’attività molto piacevole durante questo periodo. Così succede anche per gli indici (Dax, Fib etc).

Che altro dobbiamo sapere sulla sessione di negoziazione di Londra che può esserci d’aiuto?

1. La sessione di trading di Londra s’incrocia con Tokyo in mattinata, ma condivide anche un paio d’ore con New York, dalle 15.30 alle 17.30. Questo è molto importante in termini di volumi.

2. A causa di questo doppio incrocio, che genera enorme liquidità, la sessione di Londra diventa la più potente in termini di negoziazione. Non c’è da stupirsi che la maggior parte delle transazioni giornaliere si svolgono proprio durante la sessione europea. Questo, a sua volta, porta a più alta liquidità e gli spread più stretti nel corso della giornata in generale.

3. C’è il rovescio della medaglia. Un maggior numero di partecipanti durante le transazioni porta a una maggiore volatilità e a più grandi manovre sul mercato. Questa è una spada a doppio taglio, ma fornisce grandi opportunità di trade così come un aumento considerevole del rischio. Dobbiamo anche dire che i traders più esperti sono alla ricerca di volatilità, un mercato movimentato per loro è linfa di opportunità.

4. Per fare trading bisogna conoscere le strutture del mercato, e sapere la coincidenza degli orari è un elemento informale della struttura. Molto spesso, la maggior parte delle tendenze iniziano durante la sessione europea nel daytrading, ma poi il suo sviluppo potrebbe essere diverso. Le tendenze potrebbero invertire al termine della sessione di Londra, se i partecipanti europei decidono di prendere i profitti o, al contrario, di continuare a operare nella sessione di trading di New York.

5. Solitamente, la sessione di Londra ha una riduzione temporanea dell’attività nel bel mezzo della giornata. Molti traders lasciano l’ufficio per a pranzo prima dell’inizio della sessione di trading di New York.

Queste informazioni sono molto utili anche per la scelta di entrare al mercato o per uscire. Speriamo di esservi stati utili.

Trading Bull Club